Archivi tag: Cane taglia piccola

CANILE DI SCHIFANOIA – NARNI (TERNI – UMBRIA) TAGLiE GRANDI IN CERCA DI CASA

In questo album troverete tutti i cani di TAGLIA GRANDE in cerca di una famiglia amorevole del COMUNE DI NARNI, provincia di TERNI in UMBRIA.
Cerchiamo per tutti loro delle famiglie meravigliose che possano donargli una nuova vita fuori dal canile. Le loro adozioni verranno gestite dall’ENPA di NARNI, tramite la Presidente Stefania Isabella Pesavento.
Sono tutti cagnolini che hanno vissuto una vita di canile, e che meritano una seconda possibilità. Sappiamo poco di loro, ma se interessati, faremo ovviamente prove di compatibilità e vi daremo maggiori informazioni su ognuno di loro.
PER INFO E RICHIESTA DI ADOZIONE potete mandare una mail (specificando il nome del cane) a:
info@enpanarni.it
giulia.del@virgilio.it

ITER PER L’ADOZIONE:
I CANI VERRANNO AFFIDATI PREFERIBILMENTE IN ZONE LIMITROFE, TUTTAVIA VALUTIAMO ANCHE RICHIESTE DI ADOZIONE AL CENTRO NORD.
NON DIAMO CANI PER CONTO TERZI, UN ADOZIONE è PER LA VITA, SI RICHIEDE QUINDI CHE L’ADOTTANTE VENGA DI PERSONA IN CANILE A NARNI PRENDERE IL SUO FUTURO COMPAGNO.
L’ADOTTANTE CHE FA RICHIESTA DOVRA’ PRIMA COMPILARE UN QUESTIONARIO CONOSCITIVO, SEGUIRA’ COLLOQUIO TELEFONICO E POI UNA VISITA PREAFFIDO FATTA DA UNA NOSTRA VOLONTARIA DIRETTAMENTE IN CASA, PER VALUTARE L’IDONEITA’ DEL LUOGO E DELLA FAMIGLIA che si candida all’adozione.
Fatto questo si procederà all’incontro/i con il cagnolino in canile.
NO CATENE, NO BOX, NO SERRAGLI, NO SOLO RELEGATI IN GIARDINO, NO CACCIATORI E TARTUFARI… SOLO AMOREVOLI ADOZIONI IN FAMIGLIA COME COMPAGNI DI VITA!!!

CLICCATE QUI PER VEDERE LE FOTO

Segugio da adottare Narni, Terni

Balla cagnolina Terni

Questa è BELLA.
Bella ha due occhi che parlano, uno sguardo che trafigge, un muso che implora aiuto.
Bella ha un passato da dimenticare e un futuro da costruire.
Ha ferite nell’anima, ricordi che mai potrà cancellare se non con l’aiuto di qualcuno che le doni amore.
E’ stata trovata morente, legata in fin di vita sul ciglio di una strada. Una strada isolata, poco illuminata, una strada che non conosce traffico, ma solo qualche anima di passaggio.
E’ stata trovata scheletrica, quasi che pensavamo fosse già una carcassa.
E invece, quando ci siamo avvicinati… un battito di coda.
Bella era lì, che chiedeva aiuto. Che ci diceva “sono ancora viva, ma salvatemi.” Continua a leggere